Al momento stai visualizzando John Deere

John Deere

Vedi le offerte di lavoro correlate

La John Deere o Deere & Company è uno dei più importanti produttori di macchine per il comparto agricolo. Fu fondata a Grand Detour, Stati Uniti, nel 1837; oggi conta più di 59.000 dipendenti e un fatturato di oltre 24 miliardi di dollari.

Fu infatti proprio nel 1837 che venne prodotto il primo aratro autopulente, e soltanto 9 anni più tardi, la società si spostò a East Moline per accelerare i ritmi di stabilimento e portarli alla realizzazione di più di 1.000 aratri all’anno.
Nel 1918 John Deere investe le sue risorse nell’acquisizione della Waterloo Gasoline Engine Company e inizia a produrre trattori. Dieci anni più tardi, si dedica al primo ‘general purpose’ ovvero un veicolo multifunzionale con sollevatore idraulico, munito di motore a scoppio a 2 cilindri raffreddato ad acqua.

Il 1937 fu l’anno della svolta: la compagnia divenne popolare grazie alla possibilità, accordata agli agricoltori in difficoltà per la crisi economica, di restituire i cingolati; nello stesso anno, John Deere raggiunse il fatturato-chiave di oltre 100 milioni di dollari. Con la metà degli anni Cinquanta, aggiunge due innovazioni ai suoi mezzi: il servosterzo e un sollevatore idraulico con ruote anteriori accoppiate in una sola. Dall’anno dopo inizia a produrre i trattori Bulldog della compagnia Heinrich Lanz di Mannheim e apre così il suo mercato anche all’Europa, all’Africa e al Medio Oriente. Con la fine del decennio, John Deere avvia la sua prima divisione, dedicata alle macchine per il settore dell’edilizia, mentre nel 1963, debutta nel settore gardening.

John Deere è presente in Italia sin dal 1967, tramite la filiale italiana di Cernusco sul Naviglio. Fu proprio in questo periodo che l’azienda si specializzò nella realizzazione della serie 40, che insieme alla 50 avviata negli anni Ottanta divenne la linea di punta che traghettò John Deere fuori dalla fase di recessione che stava interessando il mondo. Nel 1992, vennero lanciate le serie 6000, 6020, 7020 e 8020 e la società arrivò ad ottenere un successo finanziario senza precedenti.

Nella pagina ufficiale ‘Lavora con noi’ di John Deere, oltre alle offerte di stage, si possono visualizzare le posizione aperte, divise per lingua di riferimento. Dopo aver cliccato sul link qui sopra si potrà quindi scegliere l’opzione che più corrisponde alle proprie esigenze, inserire l’area geografica o il ruolo per cui si vorrebbe fare domanda, per poi infine, inviare la ricerca. John Deere permette inoltre di creare un profilo personale, attraverso cui è possibile dare un occhio alla cronologia degli ordini inviati, oltre che compilare e modificare il proprio CV.

Vuoi inviare il tuo CV a questa azienda?

3024