Lavora Con Noi

Consigli utili per trovare lavoro e nozioni di business management

Aviapartner

Aviapartner è un’azienda europea che si occupa di offrire servizi di handling per 32 aeroporti in Europa e per almeno 400 compagnie aeree.

La compagnia è nata nel 1949 ad Antwerp, ma l’apertura della prima base non avviene che vent’anni dopo, a Liège. Nel 1992, Aviapartner inizia le sue operazioni in Francia con una base a Lione e una a Lille. Nel 1998 passa in Germania, mentre bisognerà aspettare gli anni Duemila per vederla arrivare in Italia; in particolare, dopo l’avvio delle operazioni a Bologna, nel 2000, sarà l’accordo stretto nel 2006 con gli Aeroporti di Milano Malpensa e Roma Fiumicino a dare il la alla compagnia.

Oggi Aviapartner conta 5 filiali e un network di partner che va dalla Francia ai Paesi Bassi e dalla Germania all’Italia. Recentemente, la società ha ricevuto la licenza per operare in ben 7 aeroporti spagnoli.
Sul sito internet è possibile conoscere i clienti che da diversi anni utilizzano i servizi di Aviapartner per le loro operazioni di volo. Aviapartner offre infatti sia servizi tecnologici che logistici, fino a servizi più tecnici o specifici; un esempio? Servizi legati alla prenotazione e al servizio di check-in dei voli per passeggeri, servizio di carico e scarico dei bagagli, di decongelamento delle piste, e quelli legati alla fornitura di tecnologie all’avanguardia nella supervisione del traffico aereo e nell’addestramento del personale di volo.

Molti sono inoltre i servizi che Aviapartner offre sia a coloro che utilizzano jet privati e voli corporate, sia ai partner del segmento cargo; sono infatti 9 le società cargo europee che si riferiscono alla società belga, che movimenta oltre 1 milione di tonnellate di merce all’anno.
Dal 2007 al 2012, il fatturato della società è rimasto pressocché invariato, mentre il numero di passeggeri di cui si è occupata, è cresciuto esponenzialmente, fino a raddoppiare.

Il sito ufficiale è in inglese; per poter lavorare con Aviapartner sarà necessario conoscere almeno questa lingua.
Recarti nell’area ‘Jobs’ del sito (visibile già dalla homepage) e visualizza le posizioni aperte in Europa. Una volta scelto ruolo e aeroporto di interesse, inviare la propria candidatura tramite il form apposito. Se il luogo presso cui vorrai lavorare, è diverso da quello tuo di origine, dovrai conoscere anche la lingua del Paese di riferimento oltre all’inglese. Il form, con dettagli personali, competenze linguistiche, accademiche ed esperienze professionali, è utile anche nel caso in cui non vi siano posizioni aperte; compilalo e invialo cliccando sull’apposito pulsante: un incaricato ti contatterà non appena si aprirà una posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *