Lavora Con Noi

Consigli utili per trovare lavoro e nozioni di business management

Pompea


Come sai Pompea è un marchio specializzato nella produzione e nella vendita di biancheria intima che ha la sua sede centrale il provincia di Mantova.

L’idea venne a Adriano Rodella che, dopo aver creato il marchio Filodoro, era così soddisfatto del successo che, nel 1996, voleva creare un altro marchio simile ma dedicato ad un pubblico più giovane, utilizzando idee frizzanti, pensando in multicolor e seguendo le tendenze.

Il successo dell’azienda è stato immediato e, ancora oggi, continua ad avere una grande visibilità e a vendere in molte parti del mondo, a partire dall’Italia.

Le collaborazioni, anche in questo caso sono state molto importanti ed influenti e hanno dato manforte al costante successo. Nel 1998 c’è stata quella con la Gassol, la proprietaria spagnola dei marchi Glory e Mimi. Inoltre ci sono state i successivi ed importanti accordi con l’azienda Mattel per utilizzare il marchio Barbie nelle collezioni per le bambine.

In seguito Adriano Rodella ha acquisito anche l’azienda Roberta specializzata nella creazione e nella distribuzione di biancheria intima. Le collezioni Pompea hanno così aggiunto alcune linee di abbigliamento da notte per uomini, donne e bambini.

La forza del marchio, naturalmente, non è dovuta solo alle collaborazioni e alle campagne pubblicitarie molto simpatiche ma, come molte aziende, ha la sua particolarità ed il suo segreto! Quest’ultimo è stato svelato da tempo. Si tratta dell’innovativo metodo “no stress” che si concretizza nella tecnica “seamless”, che consiste nell’assenza delle cuciture. Creando così non solo dei capi interessanti, moderni, particolari e colorati… ma anche comodi, pur continuando a seguire le tendenze collezione dopo collezione.

Pompea, dopo dieci anni dalla sua nascita, aveva già raddoppiato la quantità di negozi nel territorio italiano, cercando sempre di distribuire tantissimi articoli di underwear, pigiami, calze e moda mare a tantissimi anche ai negozi multibrand. Inoltre, la filosofia dell’azienda si basa sul rapporto qualità-prezzo che segue comunque le novità stagionali, la moda e che permette a tutti i clienti di rimanere soddisfatti senza aver speso una cifra esorbitante come spesso succede, oppure di lamentarsi per aver comprato un prodotto che ha la durata stile “usa e getta”.

Pompea ha un fatturato annuale molto alto e da lavoro a più di mille persone suddivise in 50 Paesi del mondo intero. Lavorare in un’azienda come questa potrebbe essere un’esperienza eccitante, formativa e professionale. Potresti aspirare a molte posizioni ed inoltre potresti ambire a posti di lavori anche fuori Italia, permettendoti di aumentare anche il tuo bagaglio culturale.

Per saperne di più, potrai comunque visitare il sito ufficiale dell’azienda e scoprire tutte le possibilità che potrebbero portarti all’assegnazione di un lavoro ma anche semplicemente di uno stage a tempo determinato.

Per quanto riguarda lo stage, l’azienda si rivolge a giovani che, in un periodo post-diploma o post-laurea, vogliono provare ad affrontare un’esperienza lavorativa in questo settore. Purtroppo, questo tipo di opportunità, non è disponibile in tutte le parti di Italia.

Sia che tu voglia partecipare allo stage o che tu voglia candidarti per lavorare all’interno dell’azienda o nei suoi punti vendita, puoi utilizzare l’indirizzo e-mail: uffper@pompea.com oppure il numero di fax: 0376-867740.

Inoltre puoi anche avvalerti del servizio di posta ordinaria inviando il tuo C.V. e la tua lettera di presentazione insieme ad una foto al seguente recapito:

Pompea S.p.A. Ufficio Personale

Via San Damaso, 10

46046 Medole (MN)

E’ molto importante inserire nel curriculum anche la liberatoria per il trattamento dei dati personali, utilizzando una delle seguenti diciture (ponendo una firma in fondo alla frase):

“Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003”

“In riferimento alla legge 196/2003 autorizzo espressamente l’utilizzo dei miei dati personali e professionali riportati nel mio curriculum”.

In caso contrario, Pompea non prenderà in considerazione la tua candidatura.

Sei convito/a di aver fatto tutto bene? Allora non aspettare ed invia il tuo C.V. in una delle modalità che ti ho mostrato!


Vuoi inviare il tuo CV a questa azienda?
Clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *