Al momento stai visualizzando Lavazza

Lavazza

Vedi le offerte di lavoro correlate

Non conoscere Lavazza è quasi una cosa impossibile!

Ormai è conosciuta in tutto il mondo e lavorare in un’azienda che ha superato diverse difficoltà e nonostante tutto non ha mai smesso di avere successo, potrebbe essere un’esperienza davvero importante per la tua vita sia lavorativa che non.

Lavazza è una azienda tutta italiana nata dall’inventiva di Luigi Lavazza. Da quel momento è un’ottima multinazionale che si occupa di caffè, dalla produzione alla distribuzione. Il suo fondatore partì nel 1910, comprandosi una modesta drogheria a Torino dove si producevano spezie, olii, saponi ed anche miscele di caffè. Capì in seguito che doveva darsi da fare per permettere al suo caffè di essere potenzialmente diverso dagli altri… Cominciò a tutta velocità, ma la sua attività subì dei seri rallentamenti a causa della prima guerra mondiale.

Nel primo dopoguerra, l’attività di Luigi Lavazza cominciò a distinguersi sia nella produzione del caffè che in quella dell’olio e dello zucchero. Nel 1927 diventò una S.P.A. e la società comprò un piccolo furgone per cominciare la distribuzione che fu apprezzata tantissimo. Purtroppo, la Lavazza ebbe un altro rallentamento, perché prima che cominciasse la seconda guerra mondiale, Mussolini vietò l’entrata del caffè in Italia. Ma ovviamente tutto riprese la sua corsa nel dopoguerra: nel 1948 la voglia di caffè impazzò e, nel 1950, dopo il grande successo, venne registrata la prima pubblicità radiofonica e venne avviato il primo spot per la stampa. Dopo cinque anni venne inaugurata una centrale di produzione molto più ampia e venne avviata una collaborazione con un’agenzia pubblicitaria che avrebbe seguito la società e l’avrebbe aiutata per aumentarne il successo.

Negli anni ’80, la Lavazza cominciò a varcare i confini e a spargersi in tutto il territorio europeo, cominciando dalla Francia e dalla Germania. In seguito la società sbarcò anche in America, arrivando a New York. Così anche gli articoli del marchio cominciarono ad aumentare: arrivò sul mercato anche la macchina del caffè a cialde. Dall’inizio degli anni ’90 ormai l’azienda era così importante da dover dividere il suo funzionamento in 4 sezioni: alimentare Italia, estero, distribuzione automatica e pubblici esercizi.

Le campagne pubblicitarie hanno sempre fatto apprezzare la Lavazza da Caballero e Carmecita alla Campagna Paradiso che ha visto molti personaggi famosi alle prese con una tazzina di caffè in mano e molti sketch: Tullio Solenghi, Riccardo Garrone, Paolo Bonolis, Luca Laurenti, Laura Chiatti, Paolo Ruffini, Julia Roberts ed Enrico Brignano.

Gli anni passano e la Lavazza è sempre in cima alle scelte degli italiani e non. Il fatturato annuale dell’azienda ha ormai da anni superato il miliardo di euro. E l’espansione non accetta più rallentamenti. I lavoratori di Lavazza sono circa 4000 suddivisi nelle varie sedi di Torino e del resto del mondo. Inoltre sono presenti, sul territorio nazionale, molte agenzie che collaborano con la società per offrir loro numerosi agenti di vendita.

Lavorare in Lavazza potrebbe essere un’ottima opportunità per la tua carriera o anche solo per la tua esperienza. Le aree professionali, nel corso degli anni sono aumentate e le possibilità sono aumentate e sono diverse per ogni tipo di personalità.

L’ambiente è molto giovane ed è pieno di lavoratori pieni di talento che potrebbero diventare anche la tua seconda famiglia. In più ricordati che, oltre alle varie aree professionali ci sono tantissime sedi in cui potresti lavorare ance fuori Italia, portando nella tua vita delle forti novità e delle ottime possibilità di far carriera e salire di livello. Pensi che questo possa essere un posto adatto a te? Allora non aspettare troppo. Collegati al sito ufficiale della Lavazza e guarda con i tuoi occhi quante sono le sedi attive in giro per il mondo. Quando avrai addosso abbastanza entusiasmo collegati alla sezione careers. A questo punti riempi tutti i campi obbligatori con i tuoi dati, i tuoi studi e le tue esperienze ed invia!

A questo punto puoi aspettare, ma ricordati sempre che un solo curriculum spedito può cambiarti la vita… ma è sempre meglio spedirne più di uno!

Vuoi inviare il tuo CV a questa azienda?

681